Creare una chiavetta USB avviabile? Ecco come fare!

Chiavetta USB bootable

In questo breve tutorial voglio spiegare un metodo semplice per creare una chiavetta USB avviabile (detta anche “bootable” o, italianizzando, “bootabile”). A cosa può servire? In generale, pochissime persone usufruiranno di questa chiavetta, ma chi ha bisogno di eseguire degli aggiornamenti di BIOS/firmware per qualche periferica, come la scheda madre (e dove non esista l’utility per Windows o altro sistema operativo), una chiavetta USB che faccia partire il computer in un ambiente DOS fa sempre comodo. Ma ecco come si può fare:

HP USB Disk Storage Format Tool + Files di MS-DOS

Partiamo con il metodo universale, che fa funzionare correttamente la chiavetta anche in schede madri molto vecchie. Cliccando su questo link, verrete portati direttamente alla pagina di download dell’utility. Qui invece trovate il pacchetto di files MS-DOS per rendere la chiavetta avviabile: files di MS-DOS. Finito il download, vi ritroverete con 2 files: il primo sarà un’applicazione (solitamente chiamata HPUSBDisk), mentre il secondo è un archivio .zip contenente i files che utilizzeremo, chiamato win98boot. Installare normalmente l’applicazione, poi estrarre i files di win98boot in una cartella a piacere, che in questo caso io chiamerò “boot” e che salverò sul desktop. Completate queste due operazioni, noterete un’icona con il nome del programma sul vostro desktop, a meno che non abbiate rifiutato la creazione di tale icona durante l’installazione. In questo caso la potrete trovare insieme agli altri programmi/alle altre app. Assicuratevi di inserire la vostra pendrive, di qualsiasi dimensione, in una porta USB. Una volta avviato il programmino, vi ritroverete una schermata simile a questa:

Schermata principale di HP USB Disk Storage Format Tool

Sotto “Device”, in caso non sia già selezionata, cliccate sul menu a tendina e selezionate il drive corretto (se ad esempio alla pendrive viene assegnata la lettera G:, selezionerete G:). Lasciate la voce “File System”, in quanto la partizione dovrà essere “FAT”. In “Volume Label” potete inserire ciò che preferite, preferibilmente senza spazi o caratteri speciali. Questa sarà l’etichetta che verrà data alla vostra pendrive. Per comodità io la chiamerò “PENBOOT”. Sotto, in “Format Options”, mettiamo la spunta alle seguenti voci:

  • Quick format (per velocizzare la preparazione della nostra pennetta)
  • Create a DOS startup disk using system files located at:

Una volta selezionata quest’ultima voce, sarà possibile cercare i files che abbiamo salvato nella cartella “boot” creata precedentemente sul desktop. Per far questo clicchiamo sui tre puntini di sospensione “…” accanto alla barra attualmente vuota. Si aprirà la classica finestra di ricerca dei files. Navighiamo a questo punto fino alla cartella boot sul nostro desktop, come nell’immagine:

Schermata del programma

Premete “OK”. Nella barra precedente vuota, ora apparirà il percorso da voi selezionato. Ora tutto è pronto per la creazione!

ATTENZIONE!!!

Assicurarsi di non avere dati importanti sulla chiavetta, perchè l’operazione li cancellerebbe, completamente! Se invece la chiavetta è vuota non ci non importa di ciò che contiene, possiamo continuare. Premete “Start” e vedrete il classico messaggio che vi avvisa che tutti i dati saranno cancellati. Accettate e attendete la fine della procedura.

A questo punto la chiavetta è pronta!

Se proverete ad aprirla per verificarne i contenuti, noterete che la chiavetta è completamente vuota. Ma non allarmatevi, i files di avvio ci sono ma sono invisibili. Ora potrete utilizzarla normalmente, inserendo files, cartelle e ciò che vi serve. Per avviare il computer dalla nostra chiavetta, dovrete settare nel BIOS l’avvio da disco rimovibile, oppure in alcuni modelli di scheda madre basterà avere la chiavette inserita e premere F8 all’avvio del computer. Quando apparirà il menu di boot, selezionarla e premere “Invio” per avviare il computer in ambiente DOS.

In caso vi serva aiuto, commentate pure o contattatemi!

 

N.B. se il programma HP USB Disk Storage facesse apparire un avviso e non si avviasse, cliccare col pulsante destro sulla sua icona ed eseguire il programma con privilegi di amministratore.

Condividi con:
Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi